Fabio Preti
Fabio Preti
FABIO PRETI ​
COUNSELOR SCOLASTICO

Dal Lunedi al Venerdi: 09,30 - 18,00

Via A. Manzoni n 216 - Savignano sul Panaro (MO)

339 28 22 359


facebook
gplus
linkedin
youtube

L’asteroide B 612

17/02/2014, 00:43

Voglio chiudere questa giornata con un racconto tratto dal "Piccolo Principe" di Antoine De Saint-Exupéry. Capitolo IV. Edizioni Bompiani.   ... Questo asteroide è stato visto una sola volta al telesc

Copyright di Fabio Preti Via A. Manzoni, 216 Savignano sul Panaro (MO) Cell. 339 2822359

Ultimo aggiornamento 11 febbraio 2019

Sveglia il tuo Talento e libera il tuo Genio!

17/02/2014, 00:43





 Voglio chiudere questa giornata con un racconto tratto dal "Piccolo Principe" di Antoine De Saint-Exupéry. Capitolo IV. Edizioni Bompiani.   ... Questo asteroide è stato visto una sola volta al telesc



Voglio chiudere questa giornata con un racconto tratto dal "Piccolo Principe" di Antoine De Saint-Exupéry. Capitolo IV. Edizioni Bompiani.  

 ... Questo asteroide è stato visto una sola volta al telescopio da un astronomo turco. 
Allora aveva fatto una grande dimostrazione della sua scoperta a un Congresso Internazionale d’Astronomia. 
Ma in costume com’era, nessuno lo aveva preso sul serio. I grandi sono fatti così.

Fortunatamente per la reputazione dell’asteroide B 612 un dittatore turco impose al suo popolo, sotto la pena di morte, di vestire all’europea.  

L’astronomo rifece la sua dimostrazione nel 1920, con un abito molto elegante. 
E questa volta tutto il mondo fu con lui.  

Se vi ho raccontato tutti i particolari sull’asteroide B 612 e se vi ho rivelato il suo numero, è proprio per i grandi che amano le cifre.  
Quando voi gli parlate di un nuovo amico, mai s’interessano alle cose essenziali. 
Non si domandano mai: "Qual è il tono della sua voce? Quali sono i suoi giochi preferiti? 
Fa collezione di farfalle?"
  
Ma vi domandano: "Che età ha? Quanti fratelli? Quanto pesa? Quanto guadagna suo padre?" Allora soltanto credono di conoscerlo.  

Se voi dite ai grandi: "Ho visto una bella casa in mattoni rosa, con dei gerani alle finestre, e dei colombi sul tetto", loro non arrivano a immaginarsela. 
Bisogna dire: "Ho visto una casa di centomila lire", e allora esclamano: "Com’è bella"...  

Voglio anche ringraziare tutte le persone che oggi mi hanno sostenuto e mi hanno dimostrato la loro stima, grazie di cuore a tutti.  

Per chi fosse interessato, nel mio sito, alla pagina: http://www.formazioneecoachcounselling.it/#/La%20mia%20storia 
il mio curriculum vitae.


1
Create a website