Fabio Preti
Fabio Preti
FABIO PRETI ​
COUNSELOR SCOLASTICO

Dal Lunedi al Venerdi: 09,30 - 18,00

Via A. Manzoni n 216 - Savignano sul Panaro (MO)

339 28 22 359


facebook
gplus
linkedin
youtube

Terrore trai i banchi di scuola!

08/04/2014, 01:59

Terrore-trai-i-banchi-di-scuola!Terrore-trai-i-banchi-di-scuola!

"Terrore" tra i banchi di scuola?Il coaching intensivo e breve può essere risolutivo!La tecnica del goal setting è uno dei cardini del coaching.  Non si tratta di convincere ad avere obiettivi, ma di

Copyright di Fabio Preti Via A. Manzoni, 216 Savignano sul Panaro (MO) Cell. 339 2822359

Ultimo aggiornamento 11 febbraio 2019

Sveglia il tuo Talento e libera il tuo Genio!

08/04/2014, 01:59



Terrore-trai-i-banchi-di-scuola!
Terrore-trai-i-banchi-di-scuola!


 "Terrore" tra i banchi di scuola?Il coaching intensivo e breve può essere risolutivo!La tecnica del goal setting è uno dei cardini del coaching.  Non si tratta di convincere ad avere obiettivi, ma di



"Terrore" tra i banchi di scuola?
Il coaching intensivo e breve può essere risolutivo!

La tecnica del goal setting è uno dei cardini del coaching.  
Non si tratta di convincere ad avere obiettivi, ma di stabilire quali obiettivi avere, fornire energia e motivazione, per raggiungerli e disegnare un programma valido di azione.
Ci possono essere obiettivi soggettivi e obiettivi oggettivi, ma soprattutto ci possono essere obiettivi di performance e obiettivi risultato.
Gli obiettivi risultato si focalizzano su un risultato competitivo: o vinco o perdo.
Obiettivi performance si focalizzano sul miglioramento della propria performance e sul processo creativo: quante volte alla settimana mi alleno per la gara? Come apprendo i saperi nelle varie discipline per colmare le lacune? 
A differenza dei primi, gli obiettivi di performance tendono ad essere più flessibili e sono sotto il proprio controllo.

È stato dimostrato che porre obiettivi rappresenta una tecnica motivazionale che, focalizzata su specifici punti, incrementa la performance più che non avere obiettivi o stabilire semplicemente l’obiettivo di dare il meglio di sé. Gli obiettivi influenzano il comportamento in modo diretto (attraverso, per esempio, lo sviluppo di strategie graduali per raggiungerli) oppure indiretto, influendo su stati psicologici come il livello di fiducia e la soddisfazione. 

Da questo punto di vista, coloro che si pongono obiettivi di risultato mostrano una maggiore ansietà e una più bassa fiducia in se stessi, poiché i loro obiettivi non sono completamente all’interno del loro controllo. Coloro che invece si pongono obiettivi di performance dimostrano una minor ansia, una più alta fiducia in se stessi, e una performance migliore. La migliore via anche per conquistare la promozione o salvare l’anno è focalizzarsi sugli obiettivi di performance.

Cerchiamo di chiarire con un esempio cosa intendiamo con obiettivi risultato e obiettivi di performance.

Camilla è una studentessa di scuola superiore che sta preparando un difficile recupero di quattro materie attualmente insufficienti. Se Camilla si orienta esclusivamente sul suo obiettivo risultato (prendere sei), passerà moltissimo tempo a pensare a quali domande i professori potranno farle. Passerà ore a rimuginare sulle interrogazioni dei compagni, a fare previsioni su quali domande farà il professore nella verifica, a saltare nei testi da un paragrafo all’altro pensando più a quello che il professore non chiederà che a quello che è da studiare. In breve si focalizzerà sul professore e non su quello che deve studiare, così l’ansia che ne deriva comporterà un enorme dispendio di energie. Uno degli elementi produttori dell’ansia è la volontà di controllare ciò che non è controllabile. E più ci si concentra in questa attività, più si capisce che non si arriva alla verità, più l’ansia cresce. Camilla arriverà alle verifiche e alle interrogazioni tremando di paura.

Mettiamo che Camilla mantenga l’obiettivo di prendere sei nelle materie insufficienti, ma lo pieghi subordinandolo al processo e trasformandolo in energia costruttiva. Camilla, ora orientata all’obiettivo di performance, si focalizza solo sulla materia che deve preparare, sui suoi contenuti, sulla comprensione di questi e sulla loro memorizzazione attiva. 

Non starà lì a ripetere a pappagallo ciò che legge, ma lo farà proprio, si sforzerà di farsi una sua idea critica su quello che studia. Sicuramente leggerà più volte il materiale da preparare, ma si sforzerà di farlo ogni volta in modo creativo, cambiando angolo di visuale, scorgendo cose e contenuti che prima non aveva colto. Bene. In questo caso non solo Camilla raggiungerà un risultato migliore, ma soprattutto avrà un bagaglio culturale personalizzato che non avrebbe mai avuto subordinandosi ai suoi professori fantasma e alla voglia di "rispondere bene".

In fondo pensateci: i risultati derivano dalle vostre performance e non il contrario!     

Ecco si seguito alcuni principi base degli obiettivi di performance.

Stabilire obiettivi specifici. Per essere effettivi, gli obiettivi devono essere stabiliti in termini specifici, misurabili e verificabili.
Camilla "studio 30 pagine al giorno e faccio mappe per ogni paragrafo"

Stabilire obiettivi difficili ma realistici. 
Camilla "posso arrivare a 40 pagine se mi concentro bene"

Stabilire obiettivi a lungo termine e a breve termine. 
Camilla "punto a recuperare tutte le materie ed essere promossa a giugno.

Stabilire obiettivi di performance. Spesso siamo abituati a imparare dai risultati più che dalle performance. Eppure è proprio tramite queste che si raggiungono i risultati. La chiave sta nell’enfatizzare permanentemente gli obiettivi di performance. 
Camilla "voglio prima farmi un’idea generale delle materie e punto a trasformare ciò che apprendo in un tassello della mia competenza finale.

Scrivere gli obiettivi. 

Se hai letto fin qui, forse ti interessa saperne di più. 

Allora chiama il numero 339 28 22 359 e prenota il tuo colloquio informativo con Fabio, 
naturalmente senza impegno e gratuito! 

Oppure vai sul sito di Formazione & Coach-Counselling al seguente link 
http://www.formazioneecoachcounselling.it/#/Counselling%20individuale 


1
Create a website