Fabio Preti
Fabio Preti
FABIO PRETI ​
COUNSELOR SCOLASTICO

Dal Lunedi al Venerdi: 09,30 - 18,00

Via A. Manzoni n 216 - Savignano sul Panaro (MO)

339 28 22 359


facebook
gplus
linkedin
youtube

Mamme e papà in apprensione?

14/03/2015, 22:10

Mamme-e-papà-in-apprensione?

Messaggio per le mamme ed i papà che a volte sono in apprensione per i loro bambini. • I bambini sono tutti molto intelligenti, non sempre però, l’ambiente scolastico riesce a farli emergere. • I bambini hanno tutti delle ottime capacit

Copyright di Fabio Preti Via A. Manzoni, 216 Savignano sul Panaro (MO) Cell. 339 2822359

Ultimo aggiornamento 11 febbraio 2019

Sveglia il tuo Talento e libera il tuo Genio!

14/03/2015, 22:10



Mamme-e-papà-in-apprensione?


 Messaggio per le mamme ed i papà che a volte sono in apprensione per i loro bambini. • I bambini sono tutti molto intelligenti, non sempre però, l’ambiente scolastico riesce a farli emergere. • I bambini hanno tutti delle ottime capacit



Messaggio per le mamme ed i papà che a volte sono in apprensione per i loro bambini. 
•       I bambini sono tutti molto intelligenti, non sempre però, l’ambiente scolastico riesce a farli emergere. 
•       I bambini hanno tutti delle ottime capacità, non sempre però, hanno le migliori opportunità per fare ottime prestazioni.  
•       I bambini a volte possono risultare alunni difficili o con scarso rendimento, questo perché non riescono a trovare la motivazione, o ad esprimere la loro emotività, o a sentirsi accolti ed accettati. 
•       I bambini hanno tutti in se stessi la passione e la felicità di imparare, quindi se vanno mal volentieri a scuola o non raggiungono dei risultati per loro gratificanti, hanno sempre dei buoni motivi. 
•       I bambini amano fare i compiti, se non lo fanno è perché, si sentono inadeguati al compito, non hanno capito cosa devono fare, sono confusi sulle loro responsabilità, vogliono attirare l’attenzione, oppure il loro lavoro non viene poi valutato adeguatamente. 
•       I bambini sono molto creativi, amano disegnare, dipingere, costruire, pasticciare, ballare, inventare soluzioni per raggiungere i loro sogni, può succedere che smettano di esprimere il loro genio perché imbrigliati da assurde ed irragionevoli regole procedurali. 
•       I bambini sono estremamente curiosi del mondo che li circonda, vogliono conoscere come funzionano le cose e su ogni nuova conoscenza aumentano la loro esperienza e cambiano il loro modo di rappresentarsi la realtà. Stimolare continuamente la loro curiosità è compito nostro e della scuola. 
•       I bambini sono felici, è compito di ogni educatore tenere accesa la fiamma della felicità che arde in ogni bambino.  

Ogni bambino per esprime al meglio se stesso ed essere felice, ha la necessità di sentirsi rispettato ed accolto, di potenziare i propri talenti e l’autostima, di sentirsi ascoltato, di sentirsi parte del gruppo, di allenarsi ad apprendere, di usare le modalità più adatte a lui, di trovare il senso nelle cose che fa e che scopre imparando, ma soprattutto di sentirsi amato per quello che è, nulla di più e nulla di meno! 

Caro papà o mamma, se sei arrivato a leggere fin qui,  allora cogli l’opportunità di far fare il corso di crescita personale "E tu, che drago sei? Le memoriadi Junior" che si terrà a Vignola il 22 marzo 2015. 
A presto! Fabio. 


1
Create a website